Apex Legends continua a ricevere nuove funzionalità col passare del tempo: nella Stagione 10, ad esempio, arriverà la modalità Arena classificata. Qualcosa che, però, è sempre mancato nel gioco è un’opzione per le lobby private. Ma in un tweet, Respawn ha confermato che queste sono in lavorazione.

Al momento in Apex Legends è possibile avviare partite private, ma solo con codici che vengono forniti direttamente da EA. Questo significa che solamente alcuni fortunati, come creatori verificati, compagnie e organizzatori di tornei possono ottenerli, e non tutti gli utenti.

Secondo il game director Chad Grenier, però, le lobby private per tutti i giocatori sono in sviluppo, anche se non c’è una data di uscita ben specifica al momento. Il team avrà tuttavia una “migliore idea di in quale Stagione introdurla” presto.

C’è la possibilità che le lobby private possano arrivare in Apex Legends nella Stagione 11, oppure nella 12, ma non di certo nella 10 che inizierà tra pochi giorni. Apex Legends è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.