Dopo aver annunciato la nuova Leggenda, Respawn Entertainment ha svelato i primi dettagli su Apex Legends Mobile, la versione per smartphone del suo popolare gioco battle royale.

A partire dalla fine di questo mese, il team darà il via alle prime fasi di beta testing regionali. I test inizieranno questa primavera in India e Filippine solo su Android, ma nel corso dell’anno il gioco sarà disponibile in più regioni e su iOS.

Apex Legends Mobile è stato creato appositamente per i touch screen, dice Chad Grenier, game director, con comandi semplificati e ottimizzazioni mirate che rendono possibile il combattimento battle royale più avanzato anche su smartphone. Il gioco non avrà il cross-play con le versioni PC e console, ha continuato il team, ma sarà comunque gratuito come le altre versioni.

Apex Legends Mobile avrà inoltre un pass battaglia e degli oggetti cosmetici diversi da quelli delle versioni PC e console del gioco, ma nessuno che fornirà un vantaggio competitivo. Il gioco, infine, è sviluppato da un team specializzato in titoli per dispositivi mobili, ma Respawn collabora con gli sviluppatori di Apex Legends che già conosciamo e con altri partner.

Apex Legends per mobile uscirà prossimamente su iOS e Android.