A poco più di una settimana di distanza dal lancio della nuova Stagione, Respawn Entertainment ed EA hanno svelato nuovi dettagli su Eroi, la Season 13 del battle royale Apex Legends.

Oltre alla nuova Leggenda Newcastle, Eroi porta novità a Passo della Tempesta: c’è un nuovo punto di interesse infatti, la Creatura Abbattuta. La corazza della creatura potrà essere sfruttata come copertura per gli attacchi dall’alto. Il cannone gravitazionale ci aiuterà a tenere d’occhio la parte superiore dell’area ed eventualmente a spostarci più in fretta quando l’anello si chiude. Le fauci spalancate e le quattro ferite di battaglia creeranno ampie aperture da usare per accerchiare il nemico. Le zipline ci aiuteranno a spostarci in alto per affrontare e distruggere i nemici che occupano una posizione sopraelevata.

A Passo della Tempesta arrivano poi le armerie dell’IMC, dove all’interno ci saranno armi e un pulsante da premere per avere accesso al bottino più prezioso, protetto da una serie di Spectre. Sopravvivendo per 60 secondi si otterrà il cosiddetto bottino “intelligente”, scelto per migliorare il nostro equipaggiamento. Più Spectre elimineremo insieme alla tua squadra, più oggetti riceveremo.

Infine, Respawn ha detto di aver aggiunto un nuovo campo Prowler vicino all’area di Cenote e di aver migliorato un altro campo a sud-est di Mulino per renderlo più dinamico, introducendo più rocce piatte e gradini che potranno essere sfruttati sia dall’IA che dai giocatori. Al nido di ragno a nord del Centro di comando, poi, lo studio ha aggiunto un arco di pietra per collegarlo ad altri nidi.

Apex Legends è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch. Apex Legends Mobile uscirà a maggio 2022.