Apex Legends è ormai riuscito ad affermarsi come uno dei titoli più popolari del genere battle royale: con aggiornamenti piuttosto costanti, Respawn sta facendo del suo meglio per aumentare il numero di giocatori. Allo stesso tempo, però, il team vuole migliorare il gioco e creare qualcosa di nuovo.

In un recente video Q&A, il design director Jason McCord ha suggerito che uno dei modi in cui Respawn intende migliorare Apex Legends entro la fine del 2021 è introducendo “nuovi modi di giocare” per consentire ai giocatori di provare con mano il mondo e i personaggi in modi diversi. Essenzialmente, questo significa che Respawn sta pensando di aggiungere altre modalità di gioco oltre alla normale battle royale.

“Stiamo guardando al 2021”, ha detto McCord. “Stiamo guardando – sì, certo, la Stagione 11 alla fine dell’anno, come vogliamo che sia il gioco a quel punto… ma anche, quali sono le priorità per Apex quest’anno?”

“Attualmente, Apex è strettamente una battle royale”, ha continuato. “Ma abbiamo costruito questi personaggi e questo mondo in cui penso che i giocatori vogliano davvero stare, anche se non amano i battle royale. Quindi, ad un livello molto alto, dirò solo che è qualcosa che vogliamo concentrarci a risolvere quest’anno – altri modi di giocare“.

Diversi battle royale sul mercato hanno offerto modalità di gioco piuttosto variegate di tanto in tanto, e per questo la mossa di Respawn potrebbe non sorprendere molto. In notizie correlate, lo sapevate che la Stagione 9 di Apex Legends avrà “molti contenuti di Titanfall“?