Durante un breve evento trasmesso questo pomeriggio, Ubisoft ha annunciato che intende rivelare di più sul futuro di Assassin’s Creed nei prossimi mesi.

In conclusione alla diretta di oggi, Alice Terrett, community developer del franchise, ha detto:  “Unitevi a noi questo settembre quando sveleremo il futuro di Assassin’s Creed durante un evento molto speciale. Non vediamo l’ora di mostrarvi cosa c’è in serbo”. Al momento l’evento in questione non ha ancora una data, ma maggiori dettagli dovrebbero arrivare prossimamente.

Secondo delle voci di corridoio, Ubisoft starebbe pianificando di pubblicare un nuovo gioco di Assassin’s Creed quest’anno o nel 2023. Il titolo, nome in codice Rift e con protagonista Basim, si concentrerà principalmente sul gameplay stealth e sarà più piccolo degli ultimi giochi di Assasssin’s Creed.

Assassin’s Creed Rift dovrebbe uscire prima di Assassin’s Creed Infinity, un gioco completamente diverso da tutti gli altri. A detta di rumor, infatti, Assassin’s Creed Infinity sarà un titolo online ambientato in diversi periodi storici che si evolverà nel tempo come un live service.

A questo punto, mentre la presenza di Rift all’evento di settembre sembrerebbe essere confermata, non è chiaro se presto vedremo anche Infinity.