Nel corso dell’ultima riunione con gli azionisti tenutasi oggi, Ubisoft ha parlato del futuro di Assassin’s Creed, tra il misterioso progetto Infinity e il secondo anno di contenuti post-lancio di Valhalla.

Parlando di Infinity, Ubisoft ha detto che sarà “un progetto emozionante e ambizioso per il franchise, aggiungendo che è impegnata a rimanere fedele al DNA di AC, il che significa che avremo esperienze narrative di alta qualità”.

“Per quanto riguarda il progetto con il nome in codice Infinity, abbiamo piani entusiasmanti per il futuro che hanno il potenziale per espandere significativamente sia la portata del marchio che il profilo ricorrente, pur rimanendo fedeli all’eredità di Assassin’s Creed di ricche esperienze narrative. È nelle prime fasi di sviluppo e condivideremo maggiori dettagli a tempo debito,” conclude la compagnia.

Discutendo invece di Valhalla, possiamo aspettarci prossimamente dei contenuti “sorprendenti”.

“Continueremo a fornire potenti contenuti di Assassin’s Creed nei prossimi mesi e anni, a partire da un ambizioso piano post-lancio per Valhalla, tra cui l’espansione Siege of Paris in arrivo questa estate, il rilascio del Discovery Tour Viking Age, e un secondo anno di contenuti molto ambizioso e sorprendente per la prima volta nella storia del franchise”, ha detto Ubisoft.

“Stiamo spingendo il modello di servizio live a un livello che permette a Valhalla di essere il miglior performer di sempre per il franchise fino ad oggi, e arriveremo con eccitanti e nuove notizie e sorprendenti [annunci], anche per il secondo anno di contenuti.”

Che ne pensate?