Nella giornata di ieri vi avevamo parlato di come Ubisoft avesse dichiarato che la rimozione degli obiettivi su Assassin’s Creed Valhalla per PC dal suo launcher era volontaria e che era stato fatto per dare più spazio alle nuove ricompense di Ubisoft Connect. A quanto pare, però, non era vero e si è trattato di un errore di comunicazione da parte della compagnia francese.

All’inizio della settimana, i giocatori che sono entrati nel gioco hanno notato che la pagina degli obiettivi sul nuovo servizio Ubisoft Connect mancava per Valhalla, mentre era presente in Watch Dogs Legion. Un rappresentante del forum Ubisoft ha risposto alla confusione e ha affermato che gli achievement mancanti non erano stati rimossi volontariamente e che il team stava cercando di abilitarli.

Tuttavia, solo un paio di giorni dopo, il thread è stato aggiornato di nuovo con un messaggio che andava in conflitto con la prima dichiarazione, ovvero che si è trattato di un “cambiamento volontario” da parte di Ubisoft. Ora, però, un altro rappresentante di Ubisoft ha risposto dopo molte lamentele da parte dei giocatori. La sua dichiarazione ha contraddetto la seconda che ha contraddetto a sua volta la prima.

Qui, la compagnia ha ribadito che la rimozione degli obiettivi era “non intenzionale” e che il team stava “lavorando attivamente” per ripristinarli. Quindi, dopo tutte queste dichiarazioni ufficiali contrastanti, sembra che i giocatori su PC otterranno gli achievement dopo tutto.

Fonte: Ubisoft