A distanza di pochi giorni dal Tokyo Game Show 2021, l’ente di classificazione videoludico australiano ha classificato Atelier Sophie 2: The Alchemist of the Mysterious Dream per piattaforme non ancora annunciate.

Non ci sono dettagli sul presunto sequel del titolo Koei Tecmo e Gust, ma è molto probabile che l’annuncio vero e proprio arriverà durante il Special Program del publisher giapponese nel corso del Tokyo Game Show 2021, evento che si terrà tra fine settembre e inizio ottobre.

Il primo capitolo di Atelier Sophie, Atelier Sophie: The Alchemist of the Mysterious Book, è stato rilasciato su PS3, PS4 e PS Vita nel novembre 2015, seguito da PC nel febbraio 2017. Una versione DX è arrivata su PlayStation 4, PC e Nintendo Switch questo aprile.

Informazioni su Atelier Sophie

L’incontro casuale tra una giovane alchimista, Sophie, e un libro senziente, Plachta, farà riaffiorare ricordi perduti e ottenere sapienza alchemica. Sophie, un’alchimista alle prime armi, fa pratica di alchimia insieme a Plachta per aumentare la propria abilità. Man mano che apprende nuove formule, esplora i campi, raccoglie materiali e sintetizza nuovi oggetti, riaffiorano i ricordi perduti di Plachta e si consolida il potere dell’alchimia.

Cosa ne pensate?