Koei Tecmo e Gust Studios hanno rivelato in queste ore nuovi dettagli su Atelier Sophie 2: The Alchemist of the Mysterious Dream, annunciato al Tokyo Game Show 2021, riguardanti i personaggi e aggiornamenti al sistema di panel synthesis del franchise.

La nuova avventura di Sophie la trova priva di sensi in un mondo misterioso e onirico noto come Erde Wiege, dove viene salvata da un volto sconosciuto. L’eroe del giorno si chiama Alette Claretie, che sogna di trovare un giorno un tesoro che può essere trovato solo a Erde Wiege. È una procacciatrice che vende cose che trova in tutta la città, ma è anche nota per essere spericolata e selvaggia. Alette aiuta Sophie a esplorare questo nuovo mondo, partendo alla ricerca dell’amica di Sophie, Plachta, che sembra essere scomparsa.

Le due iniziano il loro viaggio in un luogo noto come The Dream Tree. Quando Sophie e Alette tornano a Roytale, l’unica città dell’Erde Wiege, vengono avvicinate da un uomo di nome Olias Enders, che si definisce “la più forte guardia del corpo del mondo!” Olias afferma di conoscere una ragazza di nome Plachta e offre i suoi servizi per guidarli all’atelier alla periferia della città. Ma quando il trio arriva e incontra Plachta, Sophie afferma di non conoscere questa nuova ragazza.

In Atelier Sophie 2, così come negli altri capitoli della serie, i personaggi dovranno utilizzare il sistema dell’alchimia per andare avanti. Qui ci sarà una versione aggiornata del sistema di panel synthesis presente nella sottoserie Mysterious: vengono creati nuovi oggetti basati sulle componenti alchemiche dei materiali posti sul pannello. I componenti alchemici sono associati a un elemento (colore) di fuoco, ghiaccio, fulmine, vento o luce. Selezionando un materiale che consiste in un elemento (componente alchemico) che corrisponde al tipo di oggetto che si vuole sintetizzare, si possono acquisire vari effetti.

Con i componenti alchemici, i pannelli che si illuminano intensamente sono noti come componenti di collegamento. Quando i pannelli di collegamento dello stesso elemento sono adiacenti, formano un collegamento e maggiore è il numero di collegamenti, migliori saranno gli effetti. Per creare oggetti potenti, diventa fondamentale essere consapevoli dei collegamenti e posizionare strategicamente i componenti alchemici.

Atelier Sophie 2 uscirà su PC, PS4 e Nintendo Switch il 25 febbraio 2022.