Jez Corden di Windows Central ha recentemente pubblicato un nuovo report in cui rivela nuovi dettagli su Avowed, l’RPG di Obsidian ambientato nell’universo di Pillars of Eternity.

Stando alle fonti di Corden il gioco in prima persona avrà più classi e prenderà ispirazione dal sistema di combattimento a due mani di Skyrim. Sarà dunque possibile impugnare due armi contemporaneamente, oppure utilizzare un’arma ed una magia allo stesso tempo. In Avowed ci saranno anche più incantesimi di Pillars of Eternity e, forse, alcune armi in stile Pillars, oltre a creature come gli Xaurips e Drakes.

“Se The Outer Worlds era la versione di Obsidian di un gioco in stile Fallout, Avowed è senza dubbio la versione di Obsidian di The Elder Scrolls“, scrive Windows Central. Sebbene ci siano somiglianze tra il gioco di Obsidian e la serie Bethesda, Avowed sarebbe essere molto più colorato a tal punto da ricordare The Outer Worlds. Infine, secondo il report, in Avowed si potrà nuotare e ci dovrebbero essere alcuni ambienti distruttibili. “Anche nel suo stato pre-alpha Avowed sembra essere ottimo, con un raffinato combattimento RPG d’azione ambientato in un vibrante mondo fantasy medievale che non vedo l’ora di esplorare,” ha detto Corden.

Windows Central conclude il report affermando che Hellblade 2 di Ninja Theory dovrebbe essere mostrato a fine anno, probabilmente ai The Game Awards 2021 che si terranno questo dicembre.

Avowed è in sviluppo per PC e Xbox.