Back 4 Blood è un gioco che si basa principalmente sulla cooperazione con altri giocatori. Una modalità single-player è presente per coloro che non possono giocare con altre persone, ma a quanto pare è ampiamente limitata. Se giocare da soli offre punti per acquistare carte ed oggetti cosmetici, la progressione è praticamente nulla.

Coloro che giocano a Back 4 Blood in single-player, infatti, non riceveranno ricompense per tutti i loro sforzi. Quando si sceglie di giocare alla campagna viene mostrata una schermata che rivela tutto ciò che non guadagneranno progredendo in questa modalità. Sebbene le mappe e gli obiettivi siano regolati per un solo giocatore, la Campagna in solitaria non garantirà ai giocatori alcun Supply Point o la possibilità di progredire. Nemmeno gli obiettivi possono essere sbloccati.

La reazione da parte della community è stata abbastanza significativa che Turtle Rock ha dovuto pubblicare un messaggio su Twitter in cui ha suggerito che potrebbe apportare qualche cambiamento. “Abbiamo sentito le vostre frustrazioni sulla progressione in modalità solitaria e stiamo discutendo i modi per affrontare il problema”, ha detto Turtle Rock. “Vi ringraziamo per la vostra pazienza e il vostro feedback.”

Back 4 Blood uscirà il 12 ottobre su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.