Si è appena conclusa la nuova edizione dei BAFTA Game Awards, dove la British Academy Film Awards ha eletto i migliori giochi in determinate categorie. Oltre, ovviamente, alla premiazione svolta da casa a causa della pandemia di nuovo Coronavirus, anche Hideo Kojima, vincitore del premio Fellowship, ha avuto uno spazio per parlare della sua esperienza come game designer.

Il gioco eletto come Best Game dall’organizzazione inglese è Outer Wilds, titolo di azione e avventura sviluppato da Mobius Digital e pubblicato da Annapurna Interactive, che ha ottenuto anche i premi come miglior Game Design e miglior Original Property. Nessun trofeo per Control, l’ultima opera di Remedy, nonostante le molte nomination, mentre Death Stranding si è dovuto accontentare di un unico premio. Di seguito, l’elenco dei vincitori di tutte le categorie.

Vincitori BAFTA Game Awards 2020:

  • Best Game – Outer Wilds
  • Animation – Luigi’s Mansion 3
  • Artistic Achievement – Sayonara Wild Hearts
  • Audio Achievement – Ape Out
  • British Game – Observation
  • Debut Game – Disco Elysium
  • Evolving Game – Path of Exile
  • Family – Untitled Goose Game
  • Game Beyond Entertainment – Kind Words
  • Game Design – Outer Wilds
  • Multiplayer – Apex Legends
  • Music – Disco Elysium
  • Narrative – Disco Elysium
  • Orignal Property – Outer Wilds
  • Performer in a Leading Role – Gonzalo Martin (Life is Strange 2)
  • Performer in a Supporting Role – Martti Suosalo
  • Technical Achievement – Death Stranding
  • EE Mobile Game of the Year – Call of Duty: Mobile