Nel corso del nuovo Panel From Hell trasmesso oggi, Larian Studios ha svelato che cosa arriverà in Baldur’s Gate 3 la prossima settimana con l’uscita della Patch 5.

In un video il game director Swen Vincke ha rivelato i contenuti in arrivo il 13 luglio per il gioco strategico in Accesso Anticipato. A partire da martedì i giocatori scopriranno nuove meccaniche, miglioramenti nel combattimento e nell’IA, miglioramenti visivi alle armi e alle cinematiche, una maggiore attenzione al sistema di gioco di ruolo e tanto altro.

Le note complete della patch saranno rivelate la prossima settimana, ma Larian Studios ci ha fornito un’anteprima di quello che possiamo aspettarci.

  • Il sistema Active Roll – Il sistema Active Roll darà ai giocatori la possibilità di far oscillare le probabilità di ottenere una abilità a proprio favore applicando incantesimi e bonus ai propri tiri. Inoltre, i giocatori potranno vedere i loro modificatori e gli effetti delle statistiche direttamente all’interno dell’UI.
  • Missioni della propria storia – I giocatori hanno sempre potuto scegliere una mini storia nella schermata di creazione del personaggio. Ora ogni personaggio avrà la propria serie di brevi missioni segrete basate sul “Background” scelto.
  • Risorse per l’accampamento – Le risorse dell’accampamento sono una nuova caratteristica pensata per quando si riposa a lungo. Ora, per accamparsi, si avrà bisogno prima di tutto di rifornimenti. Serviranno cibo e scarti per accamparsi. In questa patch arriveranno anche i Mini Campi, ambienti che offrono un’alternativa al proprio quartier generale.

Larian conclude rivelando di aver dato “una seria messa a punto all’IA, con i nemici che ora sono molto più intelligenti e più pieni di risorse di prima”. Infine ci sono un gran numero di altri miglioramenti in arrivo con la Patch 5, tra cui la modalità di attacco non letale, i dialoghi punta e clicca vecchia scuola e alcune novità per la storia.

Baldur’s Gate 3 è disponibile in accesso anticipato su PC via Steam e Google Stadia.