DICE ed Electronic Arts sono finalmente pronte a dare il via alla Stagione 1 di Battlefield 2042 a distanza di mesi dal lancio, e per farlo pubblicheranno nella giornata di domani, martedì 7 giugno, l’aggiornamento alla versione 1.0.0.

Stando alle note ufficiali della patch, questo aggiornamento, che sarà seguito da un altro piccolo update all’inizio di luglio, include “centinaia di cambiamenti, bug fix e miglioramenti in preparazione al lancio della Stagione 1”.

Tra le principali novità dell’aggiornamento troviamo molteplici miglioramenti al gameplay dei soldati, che si tradurranno in animazioni e movimenti più fluidi, un aggiornato netcode per le armi, per far sì che la registrazione del colpo del proiettile sia più precisa. DICE ha anche apportato diversi bilanciamenti, aumentando la velocità dei proiettili per i DMR e le LMG e migliorando la precisione dei fucili da caccia.

Con questo aggiornamento si riceveranno poi punti esperienza in più occasioni, come ad esempio quando si uccide un nemico ferito o un compagno di squadra, o quando un nemico veicolo da noi danneggiato viene distrutto da un nostro alleato. Infine, il numero di veicoli disponibili nel mondo è stato aumentato per Conquest, il che dovrebbe facilitare gli spostamenti sulla mappa.

DICE, inoltre, ha svelato il titolo della Stagione 1 di Battlefield 2042, ovvero Zero Hour. Stando ad un tweet pubblicato sempre oggi pomeriggio, il primo gameplay trailer della Stagione 1 sarà condiviso domani alle 17:00 ore italiane. Al momento non abbiamo altri dettagli su questa stagione, anche se dovrebbero arrivare decisamente a breve.

Battlefield 2042 è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.