Il supporto post-lancio di Battlefield 5 è giunto ormai alla conclusione, e sembra che EA e DICE non siano troppo interessate a voler continuare ad aggiungere contenuti allo shooter sebbene sia molto popolare. Ciò non significa, però, che non sarà giocabile sulle console di prossima generazione come PS5 e Xbox Series X/S.

Lo youtuber Jackfrags ha pubblicato in queste ore un nuovo video dove, dopo aver provato Battlefield 5 su Xbox Series X, ha svelato come gira il titolo sulla nuova piattaforma di Microsoft, e bisogna dire molto bene, in realtà. Secondo quanto riportato la risoluzione nativa è pari a 4K, e il framerate continua sempre ad aggirarsi sui 60 FPS, anche in scene in cui Xbox One ha qualche difficoltà a far girare il tutto senza drop. Jackfrags non ha diffuso altre informazioni e non in realtà nemmeno sceso nel dettaglio. Siccome DICE non ha ancora annunciato dei piani per una patch, il tutto gira attraverso la retrocompatibilità di Xbox Series X, che sappiamo essere davvero efficiente.

DICE in questo momento è impegnata sicuramente su Battlefield 6, titolo di cui non sappiamo nulla per ora se non che l’ambientazione potrebbe essere ai giorni nostri, almeno secondo quanto riportato da dei rumor. Questo gioco ovviamente uscirà su PS5 e Xbox Series X/S (oltre che su PC), forse nel 2021.