Dopo il Facebook Connect di oggi, Beat Games ha annunciato che il suo rhythm game per la realtà virtuale Beat Saber riceverà molto presto una modalità multiplayer.

Questa modalità sarà disponibile dal 13 ottobre, giorno del lancio di Oculus Quest 2, e supporta un massimo di cinque giocatori. Questa è una funzionata che è stata letteralmente anticipata per anni da Beat Games, quindi è attesa da tempo. Infatti, circa due anni fa, lo sviluppatore aveva indicato su Twitter che il supporto multiplayer era completo all’85% e sarebbe stato aggiunto “rapidamente” dopo aver terminato il porting su PSVR. Ovviamente non è stato così.

I dettagli sono ancora scarsi su cosa comporterà esattamente il multiplayer per Beat Saber, ma secondo un comunicato stampa di Facebook sarai in grado di “scegliere il tuo avatar, unirsi a una party privata o a una partita casuale e prepararsi a ballare con i tuoi amici”, il che lo fa sembrare più una modalità di gioco da festa. Si spera che ci sarà una certa varietà di modalità per fare cose come battaglie di Beat Saber in tempo reale testa a testa o anche alcune modalità creative che prevedono turni o duelli, simili ai classici giochi di Guitar Hero.

Inoltre, i BTS stanno ottenendo il proprio pacchetto musicale per Beat Saber con 12 canzoni di successo in arrivo questo novembre. Il pacchetto dei BTS includerà il supporto per la modalità multiplayer e i personaggi TinyTAN.

Beat Saber è disponibile su PC e PS4.