Experiment 101 e THQ Nordic hanno annunciato di aver pubblicato oggi la patch 1.4 di Biomutant, che, come promesso, va a risolvere diversi problemi riscontrati dalla community al lancio.

Secondo i due team, su PC sono stati risolti crash su CPU AMD con grafica built-in, così come quando sui processori AMD sono presenti dati non validi nelle informazioni del dispositivo. Passando al tutorial di Biomutant, i dialoghi delle prime parti del gioco sono ora più brevi. Inoltre, è stata ridotta la quantità di parole casuali che vengono dette prima che il narratore inizi a tradurle.

All’inizio dell’area del tutorial si incontreranno ora più nemici, così come si troverà del loot aggiuntivo fuori dalla Fortezza di Jagni. Alcune parti di dialogo, tra cui quelle di di Goop e Gizmo, e “presentazioni multiple della telecamera” sono stati rimossi.

La patch 1.4 di Biomutant aggiunge delle opzioni che permettono al giocatore di scegliere se sentire solo le voci tradotte, quelle “originali” o entrambe. L’aggiornamento rimuove anche l’animazione del ritardo del testo quando il gibberish o la narrazione sono disabilitati. Infine, tra le altre novità, l’update aggiunge la difficoltà “Extreme“, dove il danno nemico e la velocità di attacco sono ulteriormente aumentati.

Biomutant è disponibile su PC, PS4 e Xbox One.