Notizia originale, 07/01/2021 – 11:36: Il tanto atteso Biomutant ha fatto la sua ultima apparizione lo scorso giugno con una presentazione del gameplay dopo diverso tempo di attesa. Che lo sviluppo sia ormai alle battute finali sembra essere quasi ovvio, e ora abbiamo una finestra di lancio.

Klemens Kreuzer, CEO di THQ Nordic, in un’intervista rilasciata al sito GamesIndustry di recente, afferma infatti che Biomutant uscirà questo trimestre, ovvero entro la fine di marzo. Questa informazione è decisamente nuova, ed è seguita da un pensiero di Kreuzer sul gioco. Kreuzer definisce Biomutant come “un titolo di grande importanza” e uno dei giochi più grandi del publisher che saranno pubblicati quest’anno.

L’avventura open world è soprannominata una “favola post-apocalittica di Kung Fu”, ambientata in un mondo popolato da animali antropomorfi, ed è stata accolta con intrighi e anticipazioni sin dal suo annuncio diverso tempo fa.

Biomutant è uno dei 61 progetti (di cui 40 non ancora svelati) attualmente in sviluppo nella grande famiglia di THQ Nordic Studios (16 studi interni, 26 studi esterni), che è, come promemoria, una filiale di un’entità ancora più grande, Embracer Group. Experiment 101 ha precedentemente affermato che la data esatta di uscita del gioco verrà annunciata quando sarà pronto.

Biomutant sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One.

Aggiornamento, 08/01/2021 – 10:49: GamesIndustry ha dichiarato sul proprio profilo Twitter che, in realtà, la finestra di lancio di Biomutant è fissata per il prossimo anno fiscale. Il titolo sarà dunque disponibile da aprile in poi.

Fonte: GamesIndustry