Black Mesa è un incredibile remake del primo Half-Life uscito da una lunga fase di accesso anticipato solo qualche mese fa, ma gli sviluppatori continuano a lavorare su questo titolo arrivando anche al punto di aver pubblicato la versione 1.5 in beta, definita Definitive Edition.

Crowbar aveva ha descritto la versione 1.0 come “la versione migliore, più raffinata e più divertente del gioco”, ma aveva già annunciato l’intenzione di rivisitare alcune parti dell’esperienza dopo il lancio per perfezionarle e migliorarle, e così sta facendo.

Gli ambienti esterni terrestri di Black Mesa, compresi quelli di livelli come Questionable Ethics, Surface Tension e We’ve Got Hostiles, hanno tutti ricevuto un significativo cambiamento artistico per metterli in linea con il sorprendente lavoro svolto sulla parte Xen del gioco. I dettagli di Interloper sono stati migliorati, mentre Power Up e On A Rail hanno entrambi visto miglioramenti dell’illuminazione e modifiche al gameplay progettate per ottimizzare l’esperienza di gioco complessiva. L’enorme elenco di miglioramenti implementati nella Definitive Edition di Black Mesa può essere trovato su Steam

I proprietari di Black Mesa possono accedere alla beta della Definitive Edition facendo clic con il pulsante destro del mouse sul gioco nella loro libreria di Steam e selezionando Proprietà; da lì, vai alla scheda Beta e scegli “beta pubblica” dal menu a discesa.