Bloober Team ha annunciato questo pomeriggio una versione per la Realtà Virtuale di Blair Witch, il suo horror disponibile sul mercato da fine agosto 2019, e sarà disponibile poco prima dell’attesa festività di Halloween.

Blair Witch: Oculus Quest Edition è una nuova versione della storia di Blair Witch, spiegano gli sviluppatori nella descrizione del trailer d’annuncio, visibile in calce alla notizia, creata appositamente per l’esperienza VR. Gli ambienti sono stati ridisegnati per una maggiore interattività e per accogliere nuovi incontri con le creature. Un nuovo sistema di controllo e meccaniche per il tuo cane da compagnia come le carezze e i gesti di recupero aiutano a immergere i giocatori nella storia di Blair Witch.

Progettato pensando al nuovo Oculus Quest 2, Blair Witch: Oculus Quest Edition supporta una risoluzione più elevata e texture di migliore qualità rese possibili dalla potenza di questo nuovo hardware. Blair Witch: Oculus Quest Edition uscirà il 29 ottobre 2020, giusto in tempo per Halloween.

Secondo lo studio, l’esperienza VR di Blair Witch offrirà un’immersione totale, oltre che ad un’esperienza audio terrificante e elementi del gameplay migliorati per rendere il gioco più reale. I giocatori saranno in grado di prendere e lanciare oggetti, impilarli, rompere rami, impostare segnalini e aprire porte, cancelli, auto e persino serrature.

Cosa ne pensate? Blair Witch: Oculus Quest Edition uscirà il 29 ottobre 2020.