Con un trailer pubblicato nelle scorse ore, Bloober Team ha annunciato di aver rilasciato a sorpresa una versione per Oculus Rift di Blair Witch VR, il porting per la realtà virtuale del gioco horror del 2019.

Secondo UploadVR, inoltre, il gioco sarà disponibile quest’estate anche su PlayStation VR. Una data di uscita precisa non è ancora stata fornita, ma attendiamo un annuncio ufficiale da parte di Bloober Team.

“È il 1996. Un ragazzino scompare nella foresta di Black Hills, vicino a Burkittsville, nel Maryland. Nel ruolo di Ellis, un ex poliziotto dal passato travagliato, ti unisci a una ricerca che comincia come una normale indagine di polizia ma si trasforma poi in un incubo senza fine in cui ti troverai faccia a faccia con i tuoi incubi peggiori e con la strega di Blair, una forza misteriosa che infesta il luogo… Blair Witch è un videogioco horror psicologico in prima persona basato su una storia che si immerge completamente nella tradizione di Blair Witch.”

Blair Witch è disponibile su PC, PS4 e Xbox One.