A causa della pandemia di nuovo Coronavirus (COVID-19), i principali eventi videoludici di quest’anno, come l’E3 2020, la Gamescom 2020 e la GDC 2020 sono a rischio cancellazione o sono già stati cancellati. Un’altra importante fiera che si dovrebbe tenere verso ottobre e novembre è la BlizzCon 2020, organizzata da Blizzard.

In una nota pubblicata sul sito ufficiale, Saralyn Smith, la produttrice esecutiva dell’evento, ha dichiarato di non sapere effettivamente se la BlizzCon 2020 si potrà tenere o no. “Tutti ci auguriamo che le cose migliorino nel corso dell’anno, ma a questo punto è ancora troppo presto per sapere se la BlizzCon 2020 sarà fattibile,” ha scritto Smith. “La salute della nostra community, impiegati e tutti coloro che aiutano con lo show è la nostra considerazione principale.”

Al momento, dunque, non ci è ancora dato sapere se la fiera è confermata oppure se sarà cancellata, ma Smith ha aggiunto che potrebbero volerci un po’di mesi prima di condividere un aggiornamento, probabilmente tutta la primavera ed estate, riguardante la situazione.

La BlizzCon 2020 dovrebbe svolgersi tra ottobre e novembre di quest’anno.

Fonte: Blizzard