Conosciamo molto bene i problemi che Bloodstained: Ritual of the Night ha avuto sin dal lancio nel mese di giugno su Nintendo Switch, e anche il produttore del gioco, Koji Igarashi, non si aspettava che la versione per la console ibrida della casa di Kyoto potesse avere così tanti problemi.

Inti Creates sta lavorando da settimane a delle patch correttive, e dopo aver parlato all’inizio del mese del prossimo aggiornamento significativo, il senior community manager di 505 Games ha rivelato sulla pagina Kickstarter del gioco il periodo di rilascio dei due futuri update.

“Gli aggiornamenti dovrebbero essere disponibili entro la fine di novembre, si può leggere. “Daremo tempi più precisi quando ci avvicineremo sempre di più al rilascio.” In questo momento, il team si sta concentrando sulla sistemazione della fedeltà grafica, tempi di caricamento, effetti delle particelle e input lag: questi quattro sono i problemi più riscontrati su Switch.

“Fedeltà grafica – Il modo in cui gli sfondi e gli ambienti sono renderizzati è in continuo miglioramento. Tutto questo risulterà in ambienti molto più nitidi in molte aree del gioco.This will result in noticeably sharper environments in most areas throughout the game.
Tempi di caricamento – I tempi di caricamento tra le varie scene stanno migliorando, ma non siamo ancora arrivati al nostro obiettivo, e perciò c’è ancora lavoro da fare.
Effetti particellari – Abbiamo rimpiazzato centinaia di effetti con nuovi assets, e ne mancano ancora. I nuovi sono visivamente gli stessi per l’utente, ma hanno molto meno impatto sulle performance del gioco. Questo è stato uno dei motivi per il quale i drop dei frame erano comuni durante le battaglie.
Input Lag – I tempi di input lag sono stati ridotti significatamente, ed una volta che il lavoro su questo sarà completato, il gioco dovrebbe essere molto più reattivo,” questa era la breve spiegazione di come stia andando il lavoro sugli aggiornamenti.

Bloodstained: Ritual of the Night è disponibile su PC, PS4, Switch e Xbox One.

 

Fonte: Nintendo Life