Questa settimana, il sito Gamereactor ha condiviso un rumor su uno spin-off di Borderlands in sviluppo presso Gearbox e molto più vicino al rilascio di quanto i fan possano pensare. Jeff Grubb di VentureBeat è poi intervenuto sulla questione durante il suo ultimo podcast, aggiungendo che Gearbox avrebbe “contribuito al suo sviluppo in qualche modo”, e che non sarebbe lo sviluppatore principale.

Ora, in una serie di tweet pubblicati nelle scorse ore, il CEO di Gearbox, Randy Pitchford, ha voluto smentire queste voci di corridoio, affermando che “i rumor su Gearbox che assiste o co-sviluppa un nuovo gioco di Borderlands (o uno spin-off) non sono accurati”. Pitchford ha inoltre confermato che Gearbox rimarrà lo sviluppatore principale di tutti i futuri giochi del franchise di Borderlands, con nessun altro team di sviluppo che ci metterà mano.

In un messaggio pubblicato successivamente, Pitchford ha rilasciato una dichiarazione piuttosto interessante. “Stiamo decisamente lavorando su delle cose fantastiche [riferendosi, probabilmente, a Borderlands] che spero vi possano sorprendere e deliziare,” ha scritto su Twitter.

Sembra quindi che lo studio del Texas sia ancora dedicato, almeno in gran parte, alla serie di Borderlands. Per saperne di più sui piani di Gearbox dovremo attendere diverso tempo.