Awe Interactive ha oggi annunciato la data di uscita della versione PC del roguelike FPS rhythm BPM: Bullets Per Minute, pubblicando anche un nuovo trailer visibile in calce.

Il titolo sarà disponibile su Steam il 15 settembre, mentre coloro che vorranno acquistarlo su console dovranno attendere il prossimo anno.

BPM: Bullets Per Minute è uno sparatutto rhythm in prima persona in cui devi sparare, saltare e schivare al ritmo di un’epica colonna sonora rock. Immergiti in un sotterraneo generato casualmente in cui una nota mancata può portare alla morte. Ottieni abilità che cambiano il gioco e saccheggia potenti armi per sconfiggere il tuo antico nemico: Nidhogg.

In BPM: Bullets Per Minute, tutte le tue azioni e quelle dei nemici sono legate al ritmo della musica. I nemici eseguono una sequenza danzante di attacchi mentre in sottofondo c’è un’epica opera rock. BPM: Bullets Per Minute è ispirato ai shooter retrò degli anni ’90. È veloce, frenetico e ritmico. Puoi fare il doppio salto, scattare, saltare con i razzi e perfino usare il bunny hop per sfuggire agli avversari.

L’obiettivo è raggiungere la fine dei sotterranei raccogliendo armi, abilità e oggetti diversi ogni volta che giochi. Queste armi e abilità possono alterare radicalmente il tuo modo di giocare, rendendo ogni partita unica. Devi sconfiggere sette boss per raggiungere il boss finale. Ogni boss si muove e attacca in un modo unico che devi imparare a sfruttare se vuoi avere successo. Alcuni attacchi richiedono di saltare su pozze di lava, altri di schivare proiettili veloci, altri resistere velocemente ad un ritmo.

BPM: Bullets Per Minute uscirà su PC il 15 settembre.

Fonte: Twitter