Brendan Greene, il creatore di PUBG, ha annunciato di aver lasciato lo studio Krafton per fondare una sua nuova compagnia indipendente (via VGC).

Chiamato PlayerUnknown Productions, il nuovo studio è situato ad Amsterdam, Olanda. Il nuovo team si concentrerà sull'”esplorazione dei sistemi necessari per consentire la creazione di ambienti di enorme scala all’interno dei giochi open-world”. Krafton avrà una quota di minoranza in PlayerUnknown Productions.

“Sono molto grato a tutti a PUBG e Krafton per avermi dato una possibilità e per le opportunità che mi hanno offerto negli ultimi quattro anni”, ha detto Greene. “Oggi, sono entusiasta di fare il prossimo passo nel mio viaggio per creare il tipo di esperienza che ho previsto per anni. Ancora una volta, sono grato a tutti alla Krafton per aver sostenuto i miei piani, e avrò modo di rivelare di più sul nostro progetto in una data successiva”.

Cosa ne pensate?