Playism e lo sviluppatore cinese FYQD-Studio hanno rilasciato questa mattina una nuova serie di screenshot di Bright Memory: Infinite, in uscita nel 2021 su PC e console current-gen e next-gen, tra cui PS5 e Xbox Series X/S.

Queste immagini, visibili qui sotto, sono solamente quattro, ma mostrano più nel dettaglio come sarà l’ambientazione del titolo e, soprattutto, il livello di grafica che sembra essere decisamente alto. Trattandosi di immagini condivise tramite Twitter (le versioni in 4K sono visibili nel tweet allegato in calce) ovviamente non è troppo rappresentativo del prodotto finale, ma ci dà una buona idea su che cosa aspettarci il prossimo anno.

“Bright Memory: Infinite è ambientato nell’anno 2036 in una metropoli futuristica in espansione. Uno strano fenomeno che gli scienziati non sanno spiegare si è verificato nei cieli di tutto il mondo. L’ente SRO (Supernatural Science Research Organization) ha inviato agenti in diverse regioni per indagare sul fenomeno. Ben presto si scopre che questi strani fenomeni sono collegati a un antico mistero, l’ignota storia di due mondi prossima a vedere la luce…”

Bright Memory: Infinite sarà disponibile nel 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.