Activision e Treyarch hanno ufficialmente svelato il multiplayer di Call of Duty: Black Ops Cold War nel corso di questo pomeriggio.

In Call of Duty: Black Ops Cold War, il design della mappa distintivo di Treyarch sarà radicato nell’ambientazione realistica e storica del gioco, il tutto accentuato da uno stile di arte visiva che immerge i giocatori nella narrativa della Guerra Fredda degli anni ’80.

Questo viaggio multigiocatore porta operatori di tutto il mondo dal deserto angolano (nome mappa: Satellite), ai laghi ghiacciati dell’Uzbekistan (Crossroads), alle strade di South Beach (Miami), alle gelide acque del Nord Atlantico (Armada), e persino nel cuore dell’U.R.S.S. (Mosca).

Come annunciato durante il Multiplayer Reveal, la beta aperta di Call of Duty: Black Ops Cold War permette ai giocatori di provare il gioco prima che venga lanciato il 13 novembre 2020. L’Open Beta inizia con l’accesso anticipato esclusivo l’8 ottobre per i giocatori di PS4 che hanno prenotato il gioco sul PlayStation Store. La beta su PS4 per tutti si terrà dal 10 al 12 ottobre, mentre dal 15 al 16 ottobre si svolgerà per chi ha pre-ordinato il gioco su PC e Xbox One, infine dal 17 al 19 ottobre la beta sarà su tutte le piattaforme.

Call of Duty: Black Ops Cold War uscirà su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series il 13 novembre.