Solo pochi giorni fa vi avevamo riportato la notizia della valutazione in Corea del Sud di Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered, versione rimasterizzata del secondo capitolo della serie MW che fino ad ora non ha ancora ricevuto un annuncio ufficiale.

Secondo un insider che in passato si è dimostrato affidabile, Okami, il reveal avverrà da parte di Activision tra pochissimo tempo, più precisamente alla fine di marzo. Stando alle sue parole, la compagnia americana annuncerà Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered il 30 marzo, giusto due giorni prima della conclusione del mese.

Okami ha poi rivelato altri dettagli, ed ha svelato che non sarà inclusa una modalità Multigiocatore poichè Activision non avrebbe intenzione di dividere nuovamente la community, al contrario di quanto avvenuto con la remastered di Call of Duty: Modern Warfare. Per rimediare a ciò, sembra che le mappe originali in versione rimasterizzata saranno aggiunte in futuro al titolo del 2019.

Vi ricordiamo che trattandosi di rumor queste informazioni devono essere prese con la dovuta cautela, nonostante Okami rivelò notizie riguardanti Call of Duty: Warzone che si sono poi dimostrate essere veritiere.