GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Come ogni lunedì, Activision e Infinity Ward hanno rivelato le principali novità di Call of Duty: Modern Warfare e Warzone per questa settimana, tra cui una nuova modalità, un nuovo operatore e, ovviamente, un aggiornamento delle playlist.

Per prima cosa nel corso di questi giorni arriverà la modalità All or Nothing, una modalità free-for-all dove i giocatori avranno l’onore di sconfiggere i propri nemici con delle armi molto basilari. Si inizierà con un semplice coltello da combattimento, un’arma da fuoco vuota e dei perk minimali. Per arrivare a 20 kill e ad una W sarà necessario fare del proprio meglio.

Uno degli eroi della Campagna e un membro della Task Force 141, Kyle “Gaz” Garrick è ora giocabile come Operatore in Modern Warfare e Warzone. Nello store è anche possibile acquistare il bundle dedicato che include una skin e delle sfide opzionali. Si sbloccheranno istantaneamente due progetti per due armi, il Fair Brass e il Tanker, e degli Hit Sticks, un progetto del Kali Sticks, Get Gaz, progetti leggendari e molto altro ancora.

Parlando delle playlist, arriverà Chaos 10v10, modalità con delle classiche mappe inizialmente da 6v6 giocatori. Face Off, invece, unisce il lato strategico 3v3 di Gunfight con le normali modalità Multiplayer. Sarà possibile, questa settimana, giocare a modalità come Domination, Kill Confirmed, Grind, e molte altre come se fossero di Gunfight.

Le modalità disponibili in Call of Duty: Warzone questa settimana saranno Battle Royale Solos, Duos, Trios, e Quads. Ci saranno Bottino e Denaro Insanguinato Quads e Warzone Rumble, modalità in cui 100 giocatori divisi in due squadre si scontreranno tra di loro.

Call of Duty: Modern Warfare e Warzone sono disponibili su PC, PS4 e Xbox One.

Fonte: Activision