Nello stesso comunicato in cui la compagnia ha fatto sapere che il franchise ha portato nelle sue casse ben 3 miliardi di dollari in solo un anno, Activision ha svelato nuovi dati sul numero di giocatori attivi nella serie di Call of Duty, e a quanto pare sono davvero tanti.

Secondo quanto riportato da Activision, infatti, Call of Duty sta registrando un forte incremento. Da inizio anno le prenotazioni nette hanno registrato un aumento pari all’80% e le unità vendute fino a oltre il 40% anno dopo anno. Dato più importante di questo paragrafo, tra gli altri, è che oltre 200 milioni di persone hanno giocato a Call of Duty quest’anno. Su console e PC, infatti, il franchise ha registrato il maggior numero di giocatori, nonché il mese di novembre più grande di sempre per giocatori e ore giocate mensilmente.

Activision ricorda che i giocatori di Call of Duty vedranno in Black Ops la più grande serie di contenuti gratuiti post-lancio, eventi della community e supporto continuo, oltre all’integrazione con l’universo di Warzone. Quest’ultimo, che ha superato più di 85 milioni di giocatori dal suo lancio, assumerà una nuova dimensione integrandosi con Black Ops Cold War e Modern Warfare. La prima Stagione, in arrivo questo mese, offrirà nuovi contenuti per Black Ops Cold War e Warzone, tra cui nuove mappe e altro ancora.

Non sappiamo quali siano i titoli inclusi nel conteggio dei giocatori, ma molto probabilmente sono Black Ops Cold War, Call of Duty: Mobile, Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Modern Warfare.