In un comunicato pubblicato sui suoi profili social, Activision ha detto di essere a conoscenza dei problemi che affliggono Call of Duty Vanguard, Call of Duty Warzone e Call of Duty Modern Warfare, promettendo che arriveranno più miglioramenti possibili.

“Comprendiamo le vostre frustrazioni causate dai problemi che affliggono i giochi,” ha detto il publisher. “I nostri team stanno lavorando duramente per risolvere i problemi riscontrati in Vanguard, Warzone e Modern Warfare. Stiamo implementando aggiornamenti il più rapidamente possibile. Vogliamo che tutti abbiano un’esperienza piacevole e senza intoppi, a prescindere dal gioco, dalla modalità di gioco o dalla piattaforma in uso.”

Activision ha detto che il feedback dei giocatori è “un elemento cruciale” per lo sviluppo dei tre giochi, ed ha chiesto di rimanere collegati per ricevere aggiornamenti appena ce ne saranno.

In altre due immagini, Activision ha rivelato i cambiamenti implementati in Warzone e Vanguard di recente e i problemi noti in fase di risoluzione. Partendo dal primo, recentemente sono stati risolti problemi di collisione con elementi a Caldera, e il fucile a doppia canna è stato modificato per dei bug. Activsion sta anche lavorando per migliorare le performance su console e rimuovere il fastidioso problema delle skin invisibili.

Per Vanguard, Sledgehammer ha detto che apporterà ulteriori modifiche alle armi e all’equipaggiamento, correggendo anche i problemi relativi alla serie di uccisioni Cani da guerra, così come i problemi relativi alle sfide. Sledgehammer ha aggiunto di essere al lavoro su correzioni per i problemi di disconnessione del party.

Call of Duty Warzone e Vanguard sono disponibili su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S. Nei prossimi giorni arriverà nei due titoli un pacchetto DLC di Attack on Titan con una skin ispirata a Levi.