Activision ha annunciato nelle scorse ore che rivelerà la modalità Zombies di Call of Duty Vanguard domani, 14 ottobre.

Il reveal di Zombies è fissato per le 17:00 ore italiane di domani che, casualmente, è la stessa ora in cui EA e DICE riveleranno la modalità Hazard Zone di Battlefield 2042. Per il momento non abbiamo tanti dettagli, ma sappiamo che Zombies è sviluppato da Treyarch e non da Sledgehammer Games, che si sta invece occupando dello sviluppo della campagna e del multiplayer di Vanguard.

“Questa esperienza cooperativa continua e si intreccia con la storia di Dark Aether per creare una lore profondamente coinvolgente, il tutto mentre si innova sul gameplay di base per cui la modalità è famosa”, ha detto Treyarch quando Vanguard è stato annunciato in agosto.

Inoltre, un paio di sceneggiatori ha dichiarato che vuole dare una mano nel creare due sequel di Vanguard. Durante un panel al New York Comic Con, Sam Maggs di Sledgehammer ha detto che spera che i personaggi di Vanguard possano partecipare a più capitoli della sotto-serie.

“Siamo entrati in questo processo dicendo, ‘come facciamo a creare i personaggi iconici di CoD?’ perché non ci sono davvero in Call of Duty in questo momento”, ha detto Maggs. “Quando si pensa ad un gioco come Halo, si pensa a Master Chief, ma quando si pensa a CoD non ci sono davvero quei personaggi di spicco. E così abbiamo avuto quest’idea, ‘chi potrebbe essere il nostro personaggio di punta in CoD?’ perché vogliamo fare Vanguard 2 e Vanguard 3, perché abbiamo altre due storie che vogliamo davvero raccontare con questi personaggi.”

Il collega scrittore di Call of Duty: Vanguard, Tochi Onyebuchi, ha aggiunto: “Questa informazione, a proposito, è un’esclusiva del Comic Con. Non l’abbiamo mai detto pubblicamente prima”.

Call of Duty Vanguard uscirà a novembre su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.