Come riportato dal sempre attento Charlie Intel, un nuovo annuncio di lavoro che è stato recentemente pubblicato sul sito web di Activision suggerisce il rilascio di Call of Duty: Warzone su dispositivi mobili in futuro.

L’annuncio lavorativo, che prende il nome di Executive Producer, Features, afferma che chi entrerà a far parte di questo ruolo avrà la possibilità di lavorare su “WZM“, un acronimo che potrebbe voler dire Warzone Mobile.

L’annuncio afferma che questa persona deve “raccogliere, adattare e fornire le funzionalità essenziali da Warzone per console e PC nella loro migliore istanza mobile”, una chiara volontà di trasportare le meccaniche del battle royale su telefono.

Inoltre, la pagina svela che chi si applicherà per questo lavoro dovrà imparare come adattare Warzone a un’esperienza mobile e capire quali aspetti della modalità devono essere trasferiti.

“Migliora la formula di Warzone proponendo e producendo aggiunte e modifiche specifiche per dispositivi mobili alle funzionalità per garantire un’esperienza mobile di prim’ordine che i giocatori adoreranno,” si legge nella pagina. “Servi come punto di contatto principale nel team di leadership di Warzone Mobile per chiarezza e decisioni su funzionalità rivolte agli utenti, UX e qualità complessiva.”

Activision ha già un gioco di Call of Duty per mobile, che è gratuito e presenta la sua modalità Battle Royale. Questo sembra essere un diverso gioco FPS mobile di Call of Duty che porterà direttamente l’esperienza di Warzone.

Call of Duty Warzone è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Avete letto le novità di questa settimana per il titolo?

Fonte: Activision | Via: Charlie Intel