Al Future Games Show della Gamescom 2020, Raw Fury ha avuto un piccolo spazio per mostrare il gameplay di Call of the Sea, titolo annunciato a maggio.

“Anno 1934, nelle più remote acque del Pacifico meridionale. Norah ha attraversato l’oceano seguendo le tracce della spedizione scomparsa del marito e si ritrova su un’isola lussureggiante e paradisiaca: un luogo senza nome e dimenticato, costellato da quel poco che resta di un’antica civiltà perduta. Quali strani segreti nasconde, e cosa porterà alla luce Norah nella sua ricerca della verità?

  • Esplora un’isola tropicale mozzafiato (modellata meticolosamente in Unreal Engine 4), piena di panorami fantastici, rovine perdute e misteri occulti
  • Immergiti in un’avventura dalla ricca trama e piena di suspense e sorprese surreali
  • Indaga sugli indizi lasciati dai viaggiatori che ti hanno preceduta, cerca di capire cos’è successo e risoli un intrigante rompicapo dietro l’altro
  • Esplora le emozioni e gli affascinanti aspetti di una donna alla ricerca di se stessa, con la voce originale di Cissy Jones (Firewatch, The Walking Dead: Stagione 1)”

Call of the Sea arriverà su PC, Xbox One ed Xbox Series X a fine anno.