Se ieri vi avevamo riportato la notizia dell’apparente apertura di un’asta su internet per l’acquisto dei dati rubati di CD Projekt Red dall’attacco informatico di questa settimana, oggi siamo tornati per dirvi che, a quanto pare, l’asta in questione è stata chiusa, segno che qualcuno ha comprato tutto quello che era stato messo in vendita.

La società di sicurezza informatica Kela ha pubblicato in queste ore delle immagini di un post sul forum “Exploit”, presumibilmente pubblicato da chi è riuscito ad entrare nei sistemi informatici della compagnia di The Witcher e Cyberpunk 2077. Chi ha pubblicato il post afferma di aver ricevuto un’offerta per l’acquisto dei dati dall’esterno del forum, aggiungendo che l’asta è stata chiusa per questo esatto motivo. L’account Twitter di Cybersecurity vx-underground ha successivamente confermato che l’asta è stata chiusa.

Non si sa chi abbia acquistato i dati o a quanto sono stati venduti. Kela aveva precedentemente rivelato che il prezzo di partenza per l’asta era di 1 milione di dollari, con conclusione dell’acquisto immediato a 7 milioni di dollari.

Non sappiamo quali siano i contenuti di questi dati, se ci siano anche i sorgenti di The Witcher 3 e Cyberpunk 2077 (quello di GWENT: The Witcher Card Game sarebbe già stato leakato), o solamente dati di dipendenti, relazioni pubbliche, con gli investitori e altre cose che dovrebbero, normalmente, rimanere private.