Nel corso della sua conferenza al CES 2021, Nvidia ha svelato altri giochi che aggiungeranno presto il supporto alle sue tecnologie proprietarie come il ray-tracing e il DLSS.

Secondo il team, due nuovi giochi supporteranno il Ray-Tracing, mentre saranno quattro i titoli che supporteranno la tecnologia DLSS. Inoltre, due giochi molto giocati a livello competitivo supporteranno l’NVIDIA Reflex, che “offre vantaggio competitivo estremo con minima latenza e reattività”.

Entrando più nel dettaglio, F.I.S.T.: Forged in Shadow Torch, metroidvania in sviluppo anche per PlayStation presso uno studio cinese, e Five Nights at Freddy’s: Security Breach supporteranno sia il DLSS che il Ray-Tracing. Sarà curioso vedere come i due giochi supporteranno queste tecnologie, e per questo sono stati pubblicati dei trailer visibili in calce alla notizia.

Inoltre, sia Call of Duty Warzone che l’imminente Outriders, in uscita ad aprile, supporteranno il DLSS. Come detto, anche due giochi competitivi supporteranno NVIDIA Reflex, e questi due titoli sono i tanto giocati Rainbow Six Siege e Overwatch.