Stando a quanto riportato da VGC, lo studio inglese di titoli di corsa Codemasters avrebbe raggiunto un accordo formale con Take-Two sui termini della sua vendita, in un’offerta che valuta la compagnia del Regno Unito a 980 milioni di dollari, quasi un miliardo.

In una nota inviata agli azionisti questa mattina, le due aziende hanno voluto anticipare che l’acquisizione verrà completata nel primo trimestre del 2021. Dopo il completamento dell’accordo, Codemasters entrerà a far parte dell’etichetta 2K di Take-Two sotto la sua attuale leadership del CEO Frank Sagnier, del CFO Rashid Varachia e del resto del suo senior management team.

Il CEO di Take-Two Strauss Zelnick ha affermato in un comunicato di ritenere che la line-up di giochi di corse di Codemasters si adatterebbe bene al suo roster di giochi sportivi. “Siamo estremamente lieti di annunciare questa transazione con il Consiglio di Codemasters“, ha dichiarato. “Codemasters ha una rinomata storia di creazione di alcuni dei franchise di corse più amati e di successo commerciale del nostro settore, e crediamo che le loro offerte saranno altamente complementari al nostro portfolio sportivo e miglioreranno ulteriormente la crescita a lungo termine della nostra organizzazione.”

Commentando l’acquisizione, il presidente di Codemasters, Gerhard Florin, ha affermato che ciò porta l’azienda ad un successo a lungo termine. “Con una posizione di leadership nel genere sportivo, il consiglio di amministrazione di Codemasters crede fermamente che la società trarrà vantaggio dalle ampie capacità di Take-Two che contribuiranno a spingere il successo a lungo termine di Codemasters”, ha affermato.

Cosa ne pensate?

Fonte: VGC