In un comunicato inviato a GamesIndustry, Electronic Arts ha annunciato che il CEO Frank Sagnier e il CFO Rashid Varachia di Codemasters lasceranno lo studio a fine luglio.

La notizia arriva a mesi di distanza dall’acquisizione di Codemasters da parte del publisher americano. Secondo EA, la partenza di Sagnier e Varachia è sempre stata nei loro piani, ma l’integrazione di Codemasters con Electronic Arts avrebbe solo accelerato le cose.

Sia Codemasters che Slightly Mad si uniranno ad EA Sports, guidato da Cam Weber. Slightly Mad continuerà a essere guidata da Ian Bell, mentre gli SVP Clive Moody e Jonathan Bunney guideranno Codemasters in futuro.

“Dal suo arrivo nel 2014, Frank ha portato Codemasters ad una posizione come studio di esperti di corse di fama mondiale, e ha permesso al loro talento di classe mondiale e alla loro passione per gli sport motoristici di brillare ed eccellere su un palcoscenico globale”, ha detto EA in un comunicato.

“La leadership finanziaria di Rashid è stata anche parte integrante del successo di Codemasters, i suoi contributi includono la guida di acquisizioni chiave, la quotazione in borsa già nel 2018, e la guida della due diligence e dell’integrazione di Codemasters in EA. Siamo incredibilmente grati a Frank e Rashid per tutto quello che hanno fatto per Codemasters ed Electronic Arts, e tutti noi auguriamo loro il meglio. Sappiamo che la cultura che hanno creato e il loro spirito innovativo continueranno a vivere nello studio attraverso il loro eccezionale team di leadership.”

Cosa ne pensate?