GamingTalker è alla ricerca di collaboratori per le notizie, per saperne di più visita questa pagina!

Per contrastare gli effetti della pandemia di nuovo Coronavirus (COVID-19) dobbiamo rimanere a casa. Questa frase la sentiamo pronunciare ogni giorno dappertutto anche nel nostro paese, e ora proprio alcuni mezzi di intrattenimento, in questo caso i videogiochi, ci ricordano di seguire questa semplice, ma importantissima pratica.

Come riportato dalla BBC, ben tre titoli, ovvero Dirt Rally 2.0, che da domani sarà uno dei due giochi del PS Plus di aprile, Candy Crush Saga e Sniper Elite 4 hanno iniziato ad integrare dei messaggi riguardanti questa tematica. Nel gioco di corse di Codemasters, ad esempio, gli utenti inglesi hanno avuto l’occasione di trovare dei banner alla fine di ogni livello con su scritto “State a casa. Salvate delle vite”.

“Molte persone spendono centinaia di ore nei videogiochi,” ha dichiarato Jason Kingsley, chief executive di Rebellion. “In questo caso abbiamo pensato di poter aiutare la società ricordando a tutti dei loro obblighi verso gli altri.”

Nei titoli di Rebellion, ovvero Sniper Elite e Strange Brigade, apparirà un messaggio simile a quello di Dirt Rally 2.0 prima di iniziare una partita: i giocatori da PC avranno anche la possibilità di visitare una pagina web con tutte le informazioni necessarie sulla situazione mondiale.

Questa iniziativa è ora limitata agli inglesi, ma sembra che gli sviluppatori si siano già messi al lavoro per tradurli e renderli disponibili anche in altri paesi.

Fonte: BBC