GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Annunciato all’inizio di questa settimana, con il passare dei giorni abbiamo potuto scoprire diversi dettagli su Crash Bandicoot 4: It’s About Time, il nuovo capitolo della serie sviluppato da Toys for Bob: oltre alla presenza di due modalità di gioco e di più di 100 livelli nella campagna, sembra che il gioco conterrà degli elementi che potrebbero non essere apprezzati da tutti.

Nella pagina dedicata del Microsoft Store, infatti, sotto il pulsante blu “Preordina” che indica anche la data di uscita del titolo è possibile scorgere la seguente scritta: “+ Offre acquisti in-app“.

Al momento non è chiaro che cosa offrano questi acquisti in gioco. Tuttavia, la descrizione della pagina del Microsoft Store, come del resto già sapevamo, fa notare che i giocatori che acquisteranno il gioco in digitale riceveranno le Technicolor per Crash e Coco. Per questo motivo, è possibile pensare che le microtransazioni di Crash Bandicoot 4: It’s About Time non saranno altro che delle skin o oggetti estetici per ogni personaggio giocabile da sfoggiare anche nella possibile modalità multiplayer in locale con dei propri amici.

Per saperne di più, però, ci tocca aspettare il 2 ottobre 2020, data di uscita del gioco su PlayStation 4 e Xbox One, oppure un messaggio tramite social da parte del publisher, Activision, o del team di sviluppo.

Fonte: Microsoft Store