Lo State of Play di ieri sera si è aperto con un nuovo trailer dedicato alla versione PS5 di Crash Bandicoot 4: It’s About Time, che illustra le funzionalità e novità dell’edizione per la console next-gen del platform dello scorso anno.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time su PS5 supporta il 4K nativo a 60 fps (richiede un dispositivo compatibile con il 4K) e audio 3D avanzato (con cuffie compatibili). Il controller wireless DualSense vi permetterà di immergervi ancora di più in Crash Bandicoot 4: It’s About Time, facendo sì che questa sia l’esperienza di Crash più tattile di sempre.

Utilizzando i grilletti adattivi del controller, sentirete la forza del blaster cambia-DNA di Neo Cortex, la presa del rampino di Tawna, la spinta del surf elettrico di Crash e tutta la potenza di aspirazione di Dingodile. Provate un’esperienza di gioco dinamica e immersiva, che stiate schivando pirati e TNT nel Porto salato oppure calpestando la neve nell’Undicesima dimensione.

La funzionalità delle schede Attività di PlayStation 5 fornirà ai giocatori una panoramica chiara dei loro progressi attraverso ciascuna delle dimensioni del gioco. Le schede Attività vi permetteranno di tener traccia dei vostri progressi e aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi nelle prove a tempo, nei livelli flashback e nei combattimenti con i boss. Quindi, ovunque voi siate nella vostra missione multi-dimensionale per il completamento, riceverete l’aiuto che vi serve per proseguire.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time è disponibile per PlayStation 4 e Xbox One e uscirà per PlayStation 5, Xbox Series e Switch il 12 marzo, seguito da PC nel 2021.