A sorpresa, Activision ha pubblicato in maniera ufficiale su YouTube la colonna sonora completa di Crash Bandicoot 4: It’s About Time. Crash Bandicoot 4: It’s About Time potrebbe essere un gioco difficile da battere, ma almeno ha delle melodie orecchiabili per ammorbidire la tua ennesima morte (e coprire strati e cumuli di rabbia repressa).

La colonna sonora è composta dal pluripremiato compositore Walter Mair, i cui crediti includono la composizione di musica per serie come Grand Theft Auto (IV, San Andreas), Killzone: Shadow Fall e la serie Total War. Il compositore ha parlato delle influenze musicali di Crash 4 e di come combina diversi profili sonori per dare al gioco un tocco audio unico.

“È stato un viaggio straordinario creare la colonna sonora originale per le nuove avventure di Crash,” dice Mair. “Per riflettere tutti i diversi luoghi del gioco, la colonna sonora comprende una vasta gamma di suoni organici ed elettronici tra cui conchiglie, tonnellate di effetti vintage e analogici, sintetizzatori ed effetti modulari, oltre a catturare suoni con strumenti unici provenienti da tutto il mondo come il flauto d’osso, il Xiao Cinese e Hulusi, l’Africano Oja e il giapponese Shakuhachi. E i tamburi, ovviamente! Una serie di strumenti a percussione come il Tabla Drum, il Log Drum e l’Hang Drum sono tutti presenti nella partitura. È un vero onore contribuire a questo franchise e per i fan ascoltare musicalmente tutto ciò che è in serbo per questo gioco incredibilmente divertente!”

Di seguito potete trovare l’indice della colonna sonora:

  • Intro: (00:00:00)
  • It’s About Time: (00:00:01)
  • Rude Awakening: (00:01:00)
  • N. Sanity Peak: (00:03:14)
  • N. Sanity Peak – Spirit Chase: (00:06:12)
  • A Real Grind: (00:07:28)
  • Crash Compactor: (00:09:34)
  • Hit the Road: (00:12:12)
  • Hit the Road – Truck Chase: (00:14:07)
  • Stage Dive: (00:15:23)
  • Booty Calls: (00:17:36)
  • Hook, Line and Sinker: (00:20:16)
  • Jetboard Jetty: (00:22:27)
  • Jetboard Jetty – Jetboard: (00:25:09)
  • Give it a Spin: (00:26:21)
  • Draggin’ On: (00:28:57)
  • Off-Balance: (00:31:49)
  • Trouble Brewing: (00:34:25)
  • Off Beat: (00:37:00)
  • Home Cookin’: (00:39:34)
  • Run it Bayou: (00:42:02)
  • Run it Bayou – Jetboard: (00:43:58)
  • Snow Way Out: (00:45:15)
  • Stay Frosty: (00:46:50)
  • Bears Repeating: (00:49:37)
  • Bears Repeating – Polar Ride: (00:51:08)
  • 4th Time’s a Charm: (00:52:16)
  • Blast to the Past: (00:54:22)
  • Fossil Fueled: (00:57:10)
  • Dino Dash: (00:59:51)
  • Dino Dash – Dino Chase: (01:01:21)
  • Out for Launch: (01:02:19)
  • Stowing Away: (01:04:45)
  • Crash Landed: (01:07:13)
  • Crash Landed – Shnurgle Ride: (01:09:08)
  • A Hole in Space: (01:10:30)
  • Food Run: (01:13:58)
  • Rush Hour – Dingo: (01:16:28)
  • Rush Hour – Tawna: (01:18:01)
  • The Crate Escape: (01:19:25)
  • Nitro Processing: (01:21:11)
  • Toxic Tunnels: (01:23:54)
  • Cortex Castle: (01:26:28)
  • The Past Unmasked: (01:28:41)

Crash Bandicoot 4: It’s About Time è disponibile su PS4 e Xbox One.