GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Oggi pomeriggio Activision e Toys for Bob hanno ufficialmente annunciato Crash Bandicoot 4: It’s About Time, il nuovo capitolo della serie nata in casa Naughty Dog.

Come ben sappiamo sarà disponibile su PlayStation 4 e Xbox One dal 2 ottobre, ma non su altre piattaforme come PC. A differenza di Crash Bandicoot: N’Sane Trilogy, ad esempio, non sarà possibile godersi questa nuova esperienza al di fuori delle console di questa generazione. Non è da escludere che il titolo possa arrivare anche su PC o Nintendo Switch in futuro, e nemmeno Activision sembra aver smesso di pensarci.

In un comunicato rilasciato a PCGames N, un portavoce del publisher americano ha rivelato che “sta ancora valutando la possibilità di rilasciare il gioco su piattaforme aggiuntive in data da destinarsi”, e di “rimanere aggiornati per maggiori informazioni”.

Novità sui porting di Crash Bandicoot 4: It’s About Time dovrebbero dunque arrivare con il passare delle settimane, sempre se il team di sviluppo e il publisher ne realizzeranno alcuni.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time uscirà il 2 ottobre su PS4 e Xbox One.

Fonte: PC GamesN