Oltre a Final Fantasy 7 Rebirth, Square Enix ha annunciato durante un evento speciale per l’anniversario di Final Fantasy 7 una nuova versione di Crisis Core: Final Fantasy 7.

Intitolato Crisis Core: Final Fantasy 7 Reunion, il gioco sarà pubblicato questo inverno su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch. Secondo i primi dettagli forniti ufficialmente da Square Enix, il titolo in questione è una remastered del gioco del 2007.

Originariamente pubblicato su PSP, Crisis Core: Final Fantasy 7 si concentra su Zack Fair, un giovane membro del gruppo dei Soldier che ha come missione quella di cercare il Genesis Rhapsodos scomparso. La storia del gioco termina poco prima dell’inizio di Final Fantasy 7, passando dalla guerra tra la megacorporazione Shinra e il popolo di Wutai agli eventi di Nibelheim. Nel titolo vengono anche svelate le storie di Cloud, Sephiroth, Aerith, Tifa e altri personaggi ancora.

Stando ai dettagli che giungono dal sito giapponese, inoltre, ci saranno nuovi modelli 3D, il gioco sarà completamente doppiato e ottimizzato per ogni piattaforma, avrà una nuova interfaccia grafica e ambienti, e includerà un controllo migliorato della telecamera e dei personaggi.

Crisis Core: Final Fantasy 7 Reunion uscirà su PC, PS4, PS5, Nintendo Switch, Xbox One e Xbox Series in inverno.