È passato un po’ di tempo da quando Smilegate ha parlato di CrossfireX, la versione per Xbox del suo popolare sparatutto. In un nuovo post pubblicato sul sito del gioco, il produttore esecutivo Boo ha detto che il team continua a lavorare su CrossfireX, e che al momento si sta concentrando sul migliorare la qualità grafica delle mappe nella beta.

Tre nuovi video, visibili di seguito, hanno anche rivelato tre mappe inedite, Babylon, Invasion e Babylon Lab. La prima vedrà i giocatori combattere per dei punti di controllo, e supporterà un totale di 30 giocatori suddivisi in due squadre da 15 utenti ciascuna. Invasion, invece, sarà una mappa per la modalità Spectre. Infine, Babylon Lab appartiene alla modalità Infezione che vedrà i giocatori sopravvivere contro gli infetti. Smilegate ha inoltre rivelato il sistema Tactical Growth, che permette ai giocatori di scegliere diversi potenziamenti per un singolo round.

CrossfireX non ha ancora una data di uscita, ma Boo ha detto che sarà lanciato “nel prossimo futuro di quest’anno”.