Crusader Kings 2 è un enorme gioco strategico che include più di 13 grandi espansioni e altri DLC dopo sei anni di sviluppo. L’esperienza completa, per questo motivo, è molto costosa, e per arginare il problema e dare a tutti i nuovi giocatori una speranza di giocare a tutto il gioco, Paradox ha introdotto un abbonamento mensile.

Come prima parte di questa serie di cambiamenti, l’esperienza base di Crusader Kings 2 è diventata gratuita, mentre a partire da ora sarà possibile accedere all’intero catalogo del gioco, che include 13 espansioni principali, 12 pacchetti di unità, 14 pacchetti di musica, 10 pacchetti di ritratti e altro ancora a soli 4,99 euro al mese.

“Con così tanti contenuti aggiuntivi disponibili, il costo per i nuovi giocatori di Crusader Kings 2 può sembrare proibitivo o intimidatorio”, spiega Paradox del suo nuovo modello di business. “Questo è un modo conveniente per i giocatori di sperimentare l’intero catalogo di Crusader Kings 2 senza dover scegliere quali elementi preferirebbero acquistare”.

Gli abbonamenti, specifica Paradox, rimarranno un modo opzionale per giocare a Crusader Kings 2, e che tutti i DLC saranno ancora disponibili per l’acquisto diretto se desiderato. Paradox ha inoltre detto che sta esplorando questa opzione per suoi altri giochi.