Paradox Interactive ha pubblicato questa mattina il report finanziario dell’ultimo trimestre fiscale, fornendo già i primi dati di vendita relativi a Crusader Kings 3, il nuovo capitolo della serie RTS, che a quanto pare ha già venduto piuttosto bene.

Secondo quanto riportato in un commento del CEO di Paradox, Ebba Ljungerud, Crusader Kings 3 ha venduto più di 1 milione di copie su Steam, non contando i giocatori su Xbox Game Pass: l’utenza attiva del gioco, se consideriamo il servizio di Microsoft, a questo punto potrebbe essere ancora più elevata, anche se non ci è dato avere dati precisi per ora.

“Il terzo trimestre dell’anno è stato per noi in gran parte incentrato sul lancio di Crusader Kings III. Crusader Kings III è la terza edizione del nostro franchise di grande successo basato sul viaggio personale di un giocatore attraverso il Medioevo. Quando l’embargo delle recensioni è scaduto poco prima del lancio, il gioco ha ricevuto un punteggio complessivo di 91/100 su Metacritic, che è una valutazione raccolta delle recensioni del settore e dei media.”

“È il nostro punteggio più alto in assoluto su Metacritic ed è, ovviamente, estremamente positivo, ma ciò che mi rende più felice di tutti è che il gioco è stato accolto con notevole entusiasmo dai nostri giocatori,” continua Ljungerud. “Oltre 19.000 recensioni su Steam e oltre 1.000.000 di unità vendute dipingono un quadro chiaro: abbiamo creato un gioco davvero buono!”

Cosa ne pensate del successo di Crusader Kings 3?

Fonte: Paradox