Crytek ha pubblicato in questi minuti un nuovo tech trailer in 8K di Crysis Remastered, versione rimasterizzata dello sparatutto del 2007, che mostra alcune delle novità di questa remastered, che si potranno notare specialmente su PC.

Crytek evidenzia che Crysis Remastered sfrutta i progressi tecnologici e hardware della generazione attuale in CryEngine per portare una gamma di funzionalità visive in Crysis, inclusi ray tracing, illuminazione globale (SVOGI), caustiche increspate, texture fino a 8K (inclusa una nanotuta in 8K), effetti particellari ed esplosivi migliorati e altro ancora. E su PC, i giocatori possono provare il gioco in modalità “Can It Run Crysis?”, un’impostazione grafica ultraelevata che spingerà anche l’hardware più potente ai suoi limiti.

“Ciò che può iniziare come semplice missione di salvataggio diventa terreno di una nuova guerra, mentre gli invasori alieni sciàmano in un arcipelago della Corea del Nord. Armati di una potente Nanotuta, i giocatori possono diventare invisibili per pedinare le pattuglie nemiche, oppure aumentare la propria potenza per devastare i veicoli. La velocità, la potenza, l’armatura e la modalità occultamento della Nanotuta offrono soluzioni creative a ogni tipo di combattimento, mentre il vasto arsenale di armi componibili consente un controllo senza precedenti sullo stile di gioco. In un ambiente in continuo cambiamento, adatta le tattiche e il tuo equipaggiamento per annientare i nemici in un immenso mondo sandbox.”

Crysis Remastered uscirà su PC, PS4 e Xbox One il 18 settembre.