In questi giorni si sta tenendo la PAX Australia, evento nel quale è presente anche CD Projekt Red con il suo Cyberpunk 2077, di cui ha mostrato 45 minuti di gameplay per coloro che si trovavano alla fiera.

Nel filmato in questione sono stati svelati nuovi dettagli su due delle abilità del protagonista, collegate in maniera stretta all’hacking, una delle meccaniche base del gioco ambientato in un futuro cybernetico. Demon Software, la prima delle due, permette al giocatore principale, V, di fare in modo che il nemico si colpisca da solo. Nella demo mostrata alla PAX Australia, V ha scelto di utilizzare come bersaglio il braccio del nemico, che dopo poco tempo ha iniziato a danneggiare il suo proprietario.

L’altra ablità mostrata all’evento è Nano Wire, utilizzabile dal protagonista per hackerare o connettersi con i vari NPC presenti a Night City. Questa skill permette anche di colpire e sconfiggere nemici.

Cyberpunk 2077 arriverà su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia il 16 aprile 2020.

 

Fonte: GameSpot

Condividi
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share